Sabato 06 Febbraio 2010 ore 10,00

FORMAZIONE, RICERCA E OSSERVAZIONE: UN NUOVO SVILUPPO PER I BORGHI
Organizzato da Borghi srl in collaborazione con MADE expo e Centro di Ricerca FOCUS, SAPIENZA, Università  di Roma

Formare “professionisti dei centri storici” significa promuovere un percorso formativo  fondato sul concetto di valorizzazione e rigenerazione. La “ricerca” e l’ “osservazione” costituiscono la base su cui si fonda questo percorso nonché la maturazione delle esperienze. Queste ultime hanno dimostrato come, oggi, la pianificazione rappresenti un aspetto parziale di un più ampio processo d’intervento, che si va estendendo a problematiche di natura interdisciplinare. Si fa riferimento alla programmazione integrata delle risorse, allo sviluppo locale, alla elaborazione di programmi fattibili e sostenibili attraverso partnership pubblico/private, alla ri-costruzione di identità locali, facendo costante riferimento alla contestualizzazione territoriale e ambientale dei centri storici e ai processi di valorizzazione culturale e paesaggistica.

LA FORMAZIONE

10,00 Introduzione: Manuela Ricci (Direttore Master ACT, Sapienza, Università di Roma)

10,15 Il territorio componente fondamentale nella valorizzazione dei borghi: Roberta Lazzarotti (Docente presso la Sapienza, Università di Roma, docente presso Master “ACT”, Sapienza, Università di Roma) 
download

10,30 Sviluppo locale e sostenibilità nei piccoli centri. Percorsi ed esperienze a confronto in Italia e America Latina: Gianfranco Franz (direttore del Master Eco-Polis, Università di Ferrara) Emanuela De Menna (docente del Master Eco-Polis , Università di Ferrara) 
download

11,00 Un  profilo professionale “utile”: Marco Melis (Direttore Generale della Pianificazione Urbanistica Territoriale e della Vigilanza Edilizia dell’Assessorato agli Enti Locali, Regione Sardegna) 
download

11,20 Geografie del benessere soggettivo in situazioni di decrescita. Studio sui comuni virtuosi d’Italia: Michela Guerini (Bicocca, Università di Milano)
download

11,35 Progetti per il recupero della bellezza dei centri storici minori: Michele Zampilli (ARCo Associazione per il recupero del costruito, esperienze didattiche nella Facoltà di Architettura, Roma Tre)

LA RICERCA E L’OSSERVAZIONE

12,00 Conoscenza e strategie: Manuela Ricci (Direttore Fo.Cu.S. -Formazione/Cultura/Storia)

12,15 I piccoli comuni all’avanguardia della welfare economy: Fausto Felli (Progetto città di Itaqua, per il riuso dei centri storici minori)

12,40 La rigenerazione urbana attraverso il commercio: Iginio Rossi (Politecnico di Milano, Osservatorio sui centri storici Indis-Unioncamere) 
download