Venerdì 05 Febbraio 2010 ore 10,00

IL RECUPERO EDILIZIO DI BORGHI E CENTRI STORICI COME OCCASIONE PER UN’ INVERSIONE DI ROTTA VERSO UN NUOVO STILE DI VITA CONSAPEVOLE
Istruzioni  per un nuovo approccio sostenibile tra tecnologia e tradizione.
Organizzato da Borghi srl in collaborazione con MADE expo

La valorizzazione del patrimonio immobiliare di pregio passa attraverso la progettazione e realizzazione di interventi di recupero sostenibili e l’adozione delle moderne soluzioni di risparmio energetico possono definirsi attraverso la traduzione creativa di elementi architettonici tradizionali.

10,00 Introduzione: Filippo Taidelli (Architetto, Docente Facoltà del Design del Politecnico di Milano) 
download

10,15 L’ecoefficienza energetica, la vivibilità e sostenibilità sociale nella riqualificazione del patrimonio  edilizio esistente. Riqualificazione urbana e recupero della funzione residenziale nei centri storici di città d’arte e borghi medioevali minori della Toscana: Eugenio Baronti (Assessore diritto alla casa, ricerca, università e tutela dei consumatori Regione Toscana)

10,45 Sensibilità, creatività, sostenibilità: Mario Cucinella (Architetto, Presidente Mario Cucinella Architects Srl)  
download

11,15 Il paradigma dell’OFF GRID è conciliabile nei borghi storici?: Emiliano  Cecchini, (Presidente Comitato Scientifico Fabbrica del Sole) 
  download

11,45 I borghi tra innovazione e qualità territoriale:  Fabio Renzi (Segretario Generale di Symbola, Fondazione per le Qualità Italiane)

12,15 Borghi Intelligenti: Francesco Marinelli (Ingegnere, Coordinatore del progetto “Borghi Intelligenti” Associazione Borghi Autentici d’Italia)  
download

12,45 Conclusioni: Filippo Taidelli